Home / Indici
Indici

Gli indici differiscono dagli asset consegnabili perché sono portafogli 'virtuali' di titoli. Gli investitori che fanno trading su indici, concentrano i loro sforzi sulle classi di asset o su segmenti delle stesse. L'ampia definizione di indice è una 'misurazione statistica del cambiamento in un mercato di titoli o in un'economia’.

Tipologie di indici

Ci sono sei varietà di indici, e sono le seguenti:

  • Indici sulla base della capitalizzazione
  • Indici a reddito fisso
  • Indici degli immobili residenziali
  • Indici di settore
  • Indici strategici
  • Indici di volatilità

Vantaggi del trading su indici

Piuttosto che creare un portafoglio di singoli titoli, gli investitori spesso scelgono di lavorare con gli indici. Un portafoglio di titoli deve essere creato manualmente, mentre un indice comprende già una varietà di strumenti a cui il trader può accedere. Ad esempio, le 500 società più importanti del Nord America vengono tracciate dall'indice S&P 500. Gli indici solitamente non sono influenzati dal movimento di un singolo titolo azionario, ma da trend di mercato più ampi.

Caratteristiche principali degli indici

La natura degli indici implica che la diversificazione del rischio per il trader di indici è insita nello strumento stesso. Piuttosto che assumersi rischi su singoli titoli, l'investitore opera con un rischio di mercato più ampio. Accanto ai vantaggi di avere un portafoglio di trading realmente diversificato, i difensori del trading su indici ritengono che gli indici stessi siano d'aiuto per una gestione del rischio più efficace.

Come fare trading su indici

Il trading su indici prevede numerose similitudini con lo Spread Bet e i CFD. Un indice avrà aumenti o diminuzioni nel valore, proprio come una singola azione, consentendo agli investitori più oculati di acquistare quando il prezzo è basso e di rivendere quando è più alto. Le proiezioni con riguardo al movimento dell'indice si basano sul comportamento delle singole azioni che compongono l'indice medesimo, nonché su pressioni e influenze di mercato più ampie.